APS PUGLIACCESSIBILE – Partner ItaliAccessibile

APS PUGLIACCESSIBILE – Partner ItaliAccessibile

3 Ottobre 2014 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 7508volte!

pugliaccessibile italiaccessibile - APS PUGLIACCESSIBILE - Partner ItaliAccessibile

L’Aps  PUGLIACCESSIBILE promuove un’ iniziativa tesa a migliorare la fruibilità ed accessibilità del territorio pugliese, e in particolare si occupa di turismo accessibile.

L’Aps PUGLIACCESSIBILE intende promuovere il turismo accessibile con la chiave della fruibilità per tutti, mappando strutture ricettive, agriturismi, monumenti, musei, ecomusei, ipogei, lame e parchi in genere, sia per poter rendere fruibile e accessibile la nostra amata Puglia attraverso le sue eccellenze storiche, artistiche, naturalistiche, l’artigianato, i prodotti tipici e promuovere la sua bellezza, in Italia e all’estero.
Ci si rivolge a persone con disabilità, per le quali sia possibile trovare l’ambiente ideale per un turismo “senza barriere”. Un concetto semplice e rivoluzionario, poiché, per la prima volta considera le persone con disabilità, divengono soggetti del turismo aventi il diritto a un trattamento proporzionale alle loro esigenze e al loro esborso.
Il turismo sociale è uno strumento che favorisce l’incontro e la socializzazione, lo sviluppo di legami sociali, crea occasioni di arricchimento culturale e di promozione e di valorizzazione delle risorse del territorio, e permette opportunità di svago e di crescita culturale delle persone con disabilità fisica.

COSA SI INTENDE PER BARRIERE ARCHITETTONICHE:
a) gli ostacoli fisici che sono fonte di disagio per la mobilità di chiunque ed in particolare di coloro che, per qualsiasi causa, hanno una capacità motoria ridotta o impedita in forma permanente o temporanea;
b) gli ostacoli che limitano o impediscono a chiunque la comoda e sicura utilizzazione di spazi, attrezzature o componenti;
c) la mancanza di accorgimenti e segnalazioni che permettono l’orientamento e la riconoscibilità dei luoghi e delle fonti di pericolo per chiunque e in particolare per i non vedenti, per gli ipovedenti e per i sordi.

LA SITUAZIONE NELLA REGIONE PUGLIA
A livello territoriale si è rilevata l’esigenza e il bisogno di mettere a disposizione delle persone disabili un insieme di informazioni per mezzo delle quali far conoscere il patrimonio turistico della Puglia e l’offerta esistente di strutture adeguate alle esigenze dei turisti disabili.
Nonostante ciò che si pensi non esiste ancora una vasta fruibilità e possibilità di “turismo per tutti”, almeno nel meridione, proprio a causa di una scarsa attenzione rivolta, in anni passati, ai disabili nel contesto turistico.
Purtroppo sono ancora molteplici le problematiche legate alla fruizione di luoghi di interesse storico-artistico che presentano difficoltà di accesso. Per tale motivo, basandoci su alcune considerazioni relative ai bisogni di questi soggetti, il progetto si propone di rispondere ad alcune esigenze (emergenze) e necessità segnalate dagli attori sociali presenti sul territorio e dalle famiglie degli utenti. In tal senso, auspichiamo di migliorare, nei limiti del possibile, la qualità dei servizi turistici fino ad ora rivolti a tale contesto sociale, così da rendere i disabili turisti a tutti gli effetti, senza che la diversa abilità sia elemento discriminante di esclusione sociale.
Il progetto si propone come momento formativo e di aggiornamento delle informazioni e dei servizi per un turismo accessibile a tutti, sia come occasione di valorizzazione e promozione del territorio, delle sue risorse umane, turistiche e unicità locali, sia come occasione del soggetto disabile di poter usufruire di tali servizi nel rispetto della sua specialità.
Viaggiare, muoversi, utilizzare il tempo libero, appare per molte persone un grande problema per la mancanza di strutture e di servizi accessibili, per i costi, ma soprattutto per la carenza di informazioni. Infatti, capita che spesso strutture accessibili non vengano pienamente sfruttate proprio perché non adeguatamente conosciute. Purtroppo sono ancora troppo poche le agenzie di viaggio e le aziende di promozione turistica in grado di offrire risposte affidabili alle richieste che provengono dai turisti con qualche disabilità.
FUNZIONI DEL PORTALE
Questo servizio è ideato per offrire un punto di ascolto e di supporto per:
Ascoltare, informare e cercare di risolvere problematiche, difficoltà fornendo ascolto tramite un centro di ascolto, raccolta dati e informazioni, fornire consigli e dare attraverso dei professionisti la soluzione o la modalità di procedure nel burrascoso mare della burocrazia,
Migliorare la fruibilità dei servizi pubblici e privati di pubblico interesse, orientandoli verso le esigenze della domanda e, quindi, migliorare la vivibilità delle città e la qualità di vita dei cittadini con disabilità.
Favorire l’accessibilità degli stessi ai servizi.
Favorire la fruibilità di tutte quelle informazioni legate con i settori della sanità, dell’educazione e dell’istruzione, della formazione e del lavoro, del tempo libero, delle comunicazioni e della cultura, della mobilità, dell’urbanistica e dell’ambiente e del turismo utili alle persone portatrici di disabilità.
Tutto ciò sarà possibile consultando il sito www.pugliaccessibile.it ed entrando nelle diverse aree tematiche, si potrà lasciare la propria testimonianza, affinché ne possano beneficiare tutti i lettori interessati.
Si offre, inoltre la possibilità di poter spedire via e-mail all’indirizzo info@pugliaccessibile.it  fotografie e/o video, che riportino situazioni sia di eccellenza che di critica alla fruibilità del turismo in Puglia o tramite il forum dedicato.
Questa iniziativa, inoltre, si lega alla possibilità di offrire un portale internet su cui inserire tutte le strutture e itenerari (alberghi, ristoranti, B&B, agriturismi, ecomusei, lame ecc.) e i luoghi culturali adeguati ad accogliere i soggetti con disabilità. Il sito, in continuo aggiornamento, è aperto anche alla possibilità di creare dei percorsi studiati in relazione alle esigenze di ognuno.

PROGETTI E CORSI:

PUGLIACCESSIBILE HA IN PROGRAMMA DI FAR PARTIRE I CORSI DI OSS, ACCOMPAGNATORE E GUIDA TURISTICA PER DISABILI…MA NON SOLO.
ATTRAVERSO LA COLLABORAZIONE DEI FACILITATORI O DISABILITY MANAGER DI SIDIMA (SOC. ITALIANA DISABILITY MANAGER), INTENDE FORMARE LE ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI E TUTTI I PROFESSIONOSTI CHE OPERANO NEL VASTO MONDO DELLA DISABILITA’, AL FINE DI MIGLIORARE LA VITA DI TUTTI.
CREAZIONE ANCORA IN CORSO DELL’APP “ACCESS MAP”
PARTNER:
FALVISION (CASA EDITRICE E MUSICALE IN BRAILLE), 3T SERVICE AG.TUR. SOSTENIBILE – ALLISTE (LE), MAPPIAMO.ORG, BELLAVITAINPUGLIA.IT, ASS. CICLAMMINO – CONVERSANO, PLANET ASSISTANCE – GRUMO APPULLA (BA), BELLAVITA IN PUGLIA.

www.pugliaccessibile.it
info@pugliaccessibile.it
ANDREA ABRESCIA
+ 39 3488935341

Questo articolo è stato letto 7508volte!