Il 18 e 23 Luglio “Benevento Accessibile”, il tour culturale senza barriere architettoniche

Il 18 e 23 Luglio “Benevento Accessibile”, il tour culturale senza barriere architettoniche

16 Luglio 2014 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 4118volte!

 

benevento_accessibileIl turismo è diventato un bisogno sociale primario. Rappresenta non solo un fattore economico di straordinaria importanza ma anche uno strumento di conoscenza ed emancipazione personale. Per tutti questi motivi è oggi indispensabile garantire l’accesso all’esperienza turistica a tutti i cittadini, indipendentemente dalle condizioni personali, sociali e di qualsiasi altra natura che possano limitare la fruizione di questo bene.

In quest’ottica nasce “ Benevento Accessibile”, un’iniziativa che vuole mettere ogni individuo con i suoi bisogni al centro dell’esperienza turistica, attraverso la creazione di 4 percorsi tematici privi di barriere architettoniche. “Benevento Accessibile” consente, anche ai non udenti, la possibilità di effettuare visite guidate grazie all’assistenza di interpreti LIS.

In questa prospettiva la Cooperativa Arteviva, in collaborazione con la Cooperativa Immaginaria e il centro “E’ più bello insieme” realizzeranno nei giorni 18 e 23 Luglio due passeggiate in città, visitando i luoghi più importanti e significativi della cultura e della storia di Benevento: la Rocca dei Rettori, il complesso mussale di S. Sofia, l’Arco di Traiano e il Duomo con il suo percorso ipogeo.

ArteViva può contare anche sulla collaborazione con il Blog sul Turismo Accessibile Italiaccessibile www.italiaccessibile.it gestito dal diversamente abile sannita Pierpaolo Capozzi, che ha dato anche la sua disponibilità a partecipare attivamente alla sperimentazione del tour

[banner]

Il turismo accessibile è un obiettivo di civiltà oltre che una risorsa e l’assenza di barriere architettoniche, culturali e sensoriali, è la condizione indispensabile per consentire la fruizione del patrimonio turistico. Il principio che Benevento accessibile promuove è semplice e chiarissimo: l’individuo nella sua totalità, con i suoi bisogni, è un cittadino ed un cliente che ha diritto a fruire dell’offerta turistica in modo completo e in autonomia, ricevendo servizi adeguati e commisurati.

Per informazioni è possibile contattare la cooperativa ArteViva in via Carlo Torre 7 (BN), tel e fax 08241770928, email info@arteviva-bn.it

 

Questo articolo è stato letto 4118volte!