Stazione di Pontedera : un milione di euro per abbattere le barriere architettoniche

Stazione di Pontedera : un milione di euro per abbattere le barriere architettoniche

28 Maggio 2015 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 3670volte!

Un milione di euro per abbattere le barriere architettoniche della stazione ferroviaria di Pontedera. Rete ferroviaria italiana ha stanziato i fondi e i cantieri dovrebbero partire entro la fine del 2015 per concludersi nell’estate del 2016.

Pontedera Casciana Terme 300x225 - Stazione di Pontedera : un milione di euro per abbattere le barriere architettoniche

Stazione di Pontedera

Il progetto comprende la costruzione di quattro ascensori, due alle uscite della stazione e due che porteranno dal sottopasso ai binari interni.
I fondi stanziati da Rfi sono anche un piccolo successo per Iacopo Melio, il ragazzo di Cerreto Guidi che ha sensibilizzato l’opinione pubblica sul tema delle barriere architettoniche con il suo tweet ashtag #vorreiprendereiltreno.

Alla presentazione del progetto non è potuto intervenire direttamente a causa di un problema di salute, ma al suo posto c’erano Carlo Tempesti e Gabriella Menichetti, membri dell’associazione fondata dal 23enne. Era presente anche l’ex ministro Maria Chiara Carrozza, a cui Iacopo inviò il suo tweet con cui partì la campagna e la disabile Laura Coccia.

(Fonte Gonews.it del 26-05-2015)

Questo articolo è stato letto 3670volte!