Spiagge accessibili Emilia Romagna

Spiagge accessibili Emilia Romagna

10 Agosto 2012 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 6599volte!

tutti almare2

La Riviera Romagnola garantisce dal 2002, per effetto di apposite ordinaze balneari, l’accessibilità alle spiagge di utenti disabili.
Il sito di informazione turistica della Regione è molto ricco e ben strutturato.

La spiaggia di Cervia, con la sua Cooperativa Bagnini,  ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001:2000, proponendo il servizio UN BAGNINO PER AMICO.
Gli stabilimenti balneari che aderiscono al progetto “La spiaggia di Cervia: Qualità Certificata”, possono richiedere l’uso di poltrone per disabili e danno la possibilità di prenotare per un’ora al mattino, un operatore professionale di assistenza per fare il bagno in mare.
Il servizio è completamente gratuito.
La provincia di Rimini ha dato vita al progetto “SPIAGGIALIBERATUTTI” . Si tratta di rendere completamente accessibili 12 stabilimenti balneari, in un’ottica di qualità e di turismo sostenibile.

Donazione

Aiutaci con una donazione a portare avanti progetti per l'accessibilità e turismo accessibile

Il bagno n.38 “Egito” a Viserba di Rimini è stata reso accessibile dall’estate 2009. Dispone di passerelle per arrivare fino all’acqua e di carrozzine da spiaggia e da bagno, di un percorso tattile per non vedenti e di una mappa in Braille. Dispone di servizi igienici accessibili, spogliatoio e doccia attrezzati con seggiolino e maniglioni. Per tutte le informazioni potete consultare il sito www.bagnoegisto38.com.

Ecco l’elenco degli stabilimenti accessibili

Bagno n.85 “Giulia” di Riccione
Bagni 33 – Cattolica
Bagno Secondo 32 – Riccione
Bagno 27 –  Rimini
Bagno Egisto 38  –  Rimini nord

 

Questo articolo è stato letto 6599volte!