Io & George il Docu-Film oltre le barriere

Io & George il Docu-Film oltre le barriere

20 Novembre 2015 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 6819volte!

di Pierpaolo Capozzi

Io & George

Io & George

Io & George è un docu-film, racconta la storia di un viaggio in Italia della scrittrice Simonetta Agnello Hornby e suo figlio George che da 13 anni è su sedia a rotelle perchè affetto da sclerosi multipla. Andrà in onda su Rai3 da venerdì 20 novembre alle 22.55.

Donazione

Aiutaci con una donazione a portare avanti progetti per l'accessibilità e turismo accessibile

Il viaggio descrive la difficoltà di una persona con disabilità di spostarsi in Italia per turismo e le barriere architettoniche e mentali incontrate.

Simonetta Agnello Hornby è una scrittrice di origini siciliane di grande successo e da molti anni vive a Londra.

George ha 45 anni ma nonostante la sua malattia non rinuncia a muoversi. Madre e figlio quindi decidono di intraprendere un viaggio insieme in l’Italia. Lui si muove con una speciale carrozzina.

Il risultato di questo viaggio è stato ripreso per tre settimane da telecamere e con una fissa sulla carrozzina di George che seguiva tuti i suoi spostamenti.

Il Docu-Film inizia con una descrizione della loro vita quotidiana a Londra nel quartiere Brixton. George a Londra si può spostare molto ai mezzi pubblici molto accessibili. Prima di partire madre e figlio organizano un party per salutare parenti ed amici. L’imbarco per Milano è all’aeroporto di Gatwick, in questa parte si scoprirà i problemi che può avere un disabile quando deve prendere un aereo, i controlli e…tanta pazienza.

Da Londra a Milano in aereo, poi in treno a Firenze, da lì in auto fino a Pisa, poi Roma, e di nuovo in treno fino a Napoli, per prendere poi il traghetto per la Sicilia.

Simonetta e George vivranno molte avventure e disavventure tipicamente italiane relative al concetto di accesibilità per le persone con disabilità. Ma George non si farà spaventare e prenderà coraggiosamente treni, autobus, aerei e navi.

In Toscana andranno a Pisa alla ricerca delle origini della famiglia Agnello, e poi passeranno qualche ora con il loro amico Andrea Camilleri in campagna. Durante una visita al Quirinale avranno l’opportunità di incontrare il Presidente Mattarella, e a Napoli a San Gregorio Armeno faranno una full immersion di napoletanità prima di prendere la nave per la Sicilia. Raggiungeranno quindi Palermo via mare dove incontreranno molte barriere architettoniche tra le quali quelle di Palazzo Reale. Il viaggio si concluderà a Mosè, in provincia di Agrigento dove la famiglia tutta si riunirà a tavola e George riabbraccerà i suoi figli.

Questo articolo è stato letto 6819volte!