La Settimana Europea dello Sport in Campania accessibile a Tutti: “Il Corpo va in città”

La Settimana Europea dello Sport in Campania accessibile a Tutti: “Il Corpo va in città”

18 Settembre 2015 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 4660volte!

logo settimana eu sport png 300x292 - La Settimana Europea dello Sport in Campania accessibile a Tutti: “Il Corpo va in città”

Settimana Europea della Sport in Campania

L’Unione Europea da quest’anno ha deciso di dedicare un intero mese, quello di settembre, alla promozione della pratica sportiva nei paesi membri, alla sensibilizzazione sull’importanza dell’esercizio fisico, alla necessità di rendere gli spazi urbani fruibili dai cittadini per lo sport e il tempo libero.


Per questo motivo, per la prima volta in alcune regioni italiane è stata organizzata la “Settimana Europea dello Sport”, detta anche con acronimo inglese “EWOS” (European Week of Sport), che vede il Patrocinio, oltre che della Commissione Europea, anche della Presidenza del Consiglio dei Ministri italiana, del CONI, del CIP (Comitato Italiano Paraolimpico) e del CUS (Centro Universitario Sportivo).

Donazione

Aiutaci con una donazione a portare avanti progetti per l'accessibilità e turismo accessibile


In particolare, la Settimana Europea dello Sport si svolgerà in alcune città del territorio campano dal 21 al 27 Settembre 2015, con coinvolgenti eventi sportivi ed interessanti convegni che si terranno nei comuni di Salerno, Caserta, Santa Maria Capua Vetere, Aversa.

La Settimana “campana” avrà come slogan “Il Corpo va in città”, a simboleggiare il forte significato sociale che la pratica sportiva può avere verso la cittadinanza e la necessità di avere spazi fruibili per la vita all’aria aperta e lo sport nelle nostre città.
In particolare, la settimana dello sport in Campania sarà declinata sui temi dell’inclusione sociale e dello sport per disabili, grazie alla partecipazione di numerose associazioni che operano in tal senso come ItaliAccessibile ed il Circolo di Caserta Viaggiare Disabili e grazie al patrocinio del Comitato Paraolimpico.


Inoltre la “I Settimana Europea dello sport”, inglobata nel programma europeo Erasmus+ (che sostiene i progetti transnazionali in materia sportiva e di scambio culturale), favorisce l’inclusione sociale, la parità di genere, la duplice carriera e l’attività fisica per tutti.


L’evento mira a sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sull’importanza di dotare le città di spazi sportivi, luoghi di aggregazione, parchi attrezzati adeguati per tutti i cittadini, a prescindere dalle abilità fisiche, dall’età o dal livello di preparazione o di forma fisica. In particolare si favorisce la partecipazione collettiva agli spazi urbani poco vissuti dalla popolazione locale, al fine di promuovere i diritti per bambini, adulti ed anziani (in particolar modo di coloro che hanno disabilità fisiche e psichiche, svantaggi socio e economici, che vivono in condizione di marginalità sociale, etc.). L’evento, inoltre, intende sensibilizzare alla consapevolezza dei benefici dell’attività fisica per la salute e il benessere psico-fisico, e all’abbattimento delle barriere architettoniche e “mentali” che alcuni cittadini oggi purtroppo ancora incontrano sul loro cammino.


La settimana prevede un calendario di incontri e seminari di sensibilizzazione e un calendario di attività sportive dimostrative. Tutte le attività sportive organizzate durante la settimana, nelle piazze delle città ospiti, saranno assolutamente gratuite ed accessibili a tutti. Previste coinvolgenti dimostrazioni sportive da parte di associazioni sportive per disabili e non. Protagonisti degli eventi saranno le associazioni sportive ed i cittadini in un’ottica di cittadinanza attiva; costoro accenderanno i dibattiti con le loro istanze e animeranno le attività sportive.

Alcuni eventi:

VENERDì 25 SETTEMBRE – AVERSA 

TIRO CON L’ARCO

16.00 – 18.00  a cura di ASD – Arcieri Normanni Aversa, IV Circolo Didattico  -Campo sportivo Via Giotto – Aversa. Attività sportiva aperta a tutta la cittadinanza ed esibizione con  ragazzi non vedenti.

VENERDì 25 SETTEMBRE – CASERTA 

TREKKING naturalistico ed urbano a cura della Coop. LA VELA: passeggiata naturalistica da Torre Lupara a Monte Baccalà (lunghezza 3 km) e un percorso di trekking urbano nel borgo di Casertavecchia (30 min).  link della pagina del sentiero: https://m.facebook.com/profile.php?id=807780889264062

  

Ore 10.30 Punto di incontro presso parcheggio Caserta Vecchia

Ore 11.00 inizio passeggiata 

Ore 13.00 pranzo a sacco a carico dei partecipanti

0re 15.00 fine passeggiata

Abbigliamento e materiale da portare: calzature adatte all’ambiente montano (tutto il percorso si svolge su sentiero) e una giacca a vento.

SABATO 26 SETTEMBRE – CASERTA 

Festa dello Sport e del Benessere presso il Palazzetto dello Sport “Stadio Pinto”  ore 10.00-13.00

Attività di Funzional, trx, esibizione di karate e taekwondo, zumba ginnastica, yoga, basket, sitting volley, scherma. 

Festa dello Sport, Attività di rugby, functional, group cycling –  piazza Vanvitelli – dalle 17 alle 20 (banchetto informativo di Viaggiare disabili) 

DOMENICA 27 SETTEMBRE – AVERSA

Festa dello Sport, presso Palazzetto dello Sport “Palacazzi” – ore 9.30-13.00

Attività di Tiro con l’Arco e Ping-pong e laboratori sensoriali

SABATO 26 – DOMENICA 27 SETTEMBRE  – SALERNO

Dimostrazione sportive nelle giornate di sabato 26 settembre (dalle 15.30 alle 21.30) e domenica 27 settembre (dalle 9.00 alle 13.00) presso il Piazzale Salerno Capitale (adiacente Grand Hotel Salerno) con numerose associazioni sportive operanti sul territorio. Prevista la partecipazione di alcuni artisti facenti capo all’associazione “Con gli occhi di Teresa”, che realizzeranno dipinti a tema sportivo in loco.

 

Questo articolo è stato letto 4660volte!