Pranzare a Firenze all’ombra del Duomo in totale accessibilità

Pranzare a Firenze all’ombra del Duomo in totale accessibilità

4 Agosto 2014 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 6281volte!

Care amiche ed amici che ci seguite sul Blog ItaliAccessibile con molto piacere Vi annunciamo che da oggi collaborerà con noi la blogger Sofia Sowmya di Viaggiare Disabili http://www.viaggiaredisabili.com/.

Ci invierà delle recensioni su luoghi turistici accessibili, ristoranti, hotel, manifestazioni, eventi ecc.. per poter cosi informare tutti i turisti con disabilità che intendono intraprendere un viaggio in completa autonomia ed accessibilità

Ringraziamo Sofia Sowmya per la collaborazione.

Ricordando che “Le persone con disabilità che fanno turismo sono turisti!”

Pranzare a Firenze all’ombra del Duomo in totale accessibilità

di Sofia Sowmya

Firenze è una città bellissima. E grazie alle ristrutturazioni della pavimentazione ora è diventato anche bello, per noi disabili in sedia a rotelle, poter fare un giretto in centro e visitare le varie opere d’architettura che in questa città sono tantissime.

internooperacafè-firenze-italiaccessibileIl problema resta dove mangiare. Così, in una delle mie tante visite in città, sono andata alla ricerca di un posto dove poter mangiare. Ne ho trovati due molto carini che soddisfano i palati, e le tasche, di tutti.

Il primo si trova proprio vicino al famoso campanile di Giotto. Si chiama Opera Caffè, (piazza del Duomo 62/r) locale molto elegante, ha tavolini sia all’interno che all’esterno sotto un bellissimo gazebo. Il locale è completamente accessibile. All’interno ci sono degli scalini per arrivare al bagno ed il proprietario ha organizzato una pedana elettrica che agevolmente vi permette salire. Il bagno risulta completamente accessibile e fruibile.
Il persona è gentilissimo e disponibile se avete bisogno di una mano per qualsiasi cosa.

Altro luogo dove potete fermarvi a rinfocillarvi è l’Astor Cafè. Qui l’atmosfera è diversa, meno elegante ma molto bello. Pulito e accogliente. Personale giovane e servizio velocissimo. Potete mangiare qualcosa di fantastico sullo stile dei veri hamburgher americani, con prodotti freschissimi e selezionati. Per gli amanti degli USA come me trovate anche i pancake con sciroppo d’acero. Anche qui locale completamente accessibile comprensivo di bagno. Non ci sono pedane perché non ci sono scalini ne dislivelli. Un consiglio per risparmiare: quando andate qui dite che vi ha mandato Viaggiare Disabili, vi faranno uno sconto del 5%.

[banner]

Sofia Sowmya Twitter @sowmyasofia email sofia.riccaboni@gmail.com

 

Questo articolo è stato letto 6281volte!