La Girobussola – Bologna

La Girobussola – Bologna

21 Gennaio 2014 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 8870volte!

Logo La Girobussola-BolognaL’associazione La Girobussola, nata a Bologna a ottobre 2013, promuove la mobilità di persone con disabilità visiva, intesa come possibilità di vivere un’esperienza completa di viaggio, incontro, dialogo e scambio con una comunità, al di fuori dalle reti del turismo di massa e dei tour organizzati “all inclusive”.
L’associazione si pone come obiettivo lo sviluppo di progetti concreti volti a favorire il superamento delle barriere che ostacolano la piena fruizione dell’esperienza di viaggio alla persona con disabilità visiva.

In seguito ad un’attenta indagine sul territorio, a ricerche specifiche sull’accessibilità e alla nascita di collaborazioni e partnership con alcune realtà locali, tra cui enti museali statali e privati, La Girobussola ha definito itinerari specifici di conoscenza della città, valorizzando l’approccio multisensoriale per la comprensione degli spazi urbani e delle bellezze architettoniche, culturali ed artistiche di Bologna e dintorni e dotandosi di ausili tiflodidattici di supporto.
La Girobussola, con il progetto “Bologna in tutti i sensi” realizza visite guidate, la cui durata può variare da mezza giornata a tre giorni, costruite sulle esigenze specifiche di persone con disabilità visiva, e propone iniziative sempre aggiornate in base alle opportunità culturali e artistico-musicali offerte dal territorio.
La struttura flessibile degli itinerari garantisce elasticità ed adattamento alle richieste ed esigenze dei partecipanti, che possono inoltre scegliere di aderire ad una delle nostre attività o creare con noi un tour personalizzato.
Infine, l’associazione organizza laboratori di sensibilizzazione volti all’utilizzo in modo integrato dei sensi come strumenti conoscitivi, anche attraverso occasioni di confronto e dialogo con non vedenti e sperimentazioni in prima persona delle proprie capacità percettive.

Bologna in tutti i sensi

La Girobussola realizza visite guidate a Bologna costruite sulle esigenze specifiche di persone con disabilità visiva.

Donazione

Aiutaci con una donazione a portare avanti progetti per l'accessibilità e turismo accessibile

La durata dei percorsi varia da mezza giornata a due/tre giorni (con possibilità di soggiorni anche più prolungati), durante i quali il non vedente o l’ipovedente avrà costantemente a fianco un tutor esperto che lo guiderà sia fisicamente che nella conoscenza della città.
I partecipanti non hanno bisogno di accompagnamenti ulteriori e possono quindi organizzare in autonomia il loro viaggio a Bologna, concordando l’incontro nel luogo di arrivo come la stazione, l’autostazione o l’aeroporto.
La Girobussola per i suoi tour privilegia una prospettiva multisensoriale e si avvale di supporti specifici e ausili tiflodidattici creati appositamente per una migliore comprensione del luogo; durante le visite vengono, inoltre, utilizzate mappe tattili per l’orientamento e un’attenzione particolare viene posta agli stimoli sonori, olfattivi e tattili; senza dimenticare il piacere della buona tavola!
I punti d’interesse riguardano le possibilità offerte dal patrimonio storico, architettonico e museale così come la realtà locale in tutte le sue sfaccettature (abitudini locali, particolarità dialettali, cucina tipica, musica popolare…), e gli eventi proposti dal ricco panorama artistico-musicale bolognese.
Per garantire a tutti un’adeguata attenzione preferiamo gruppi poco numerosi, il numero ideale è quattro partecipanti, ma si organizzano anche soggiorni per numeri inferiori o superiori di persone, a seconda delle richieste e delle esigenze.

LA GIROBUSSOLA • ASSOCIAZIONE

sede legale: via Edoardo Brizio, 5 • 40134, Bologna • Italy
telefono: + 39 3249963288

Sito Internet: www.girobussola.org

email: info@girobussola.org
facebook: La Girobussola

 

Questo articolo è stato letto 8870volte!