Turismo accessibile: esperienze europee e arabe a confronto

Turismo accessibile: esperienze europee e arabe a confronto

11 Dicembre 2013 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 3629volte!

Euro-Arab Accessible Tourism-italiaccessibileSarà certamente ricordato come un piccolo evento “storico”, come un inedito assoluto, il Primo Forum & Expo Accessible Tourism for All & Jordan Tourism 4 All, in programma nei prossimi giorni – esattamente dall’11 al 13 dicembre – ad Aqaba in Giordania sul Mar Rosso.
Si tratterà infatti del primo momento di incontro e condivisione delle esperienze europee e arabe sul turismo accessibile e una parte di rilievo nel promuoverlo ha avuto anche il nostro Village for all (V4A®), la nota rete che conferisce il marchio di qualità internazionale dell’ospitalità accessibile.

[banner]

Nato dalla cooperazione europea-araba MENA-ENAT – ove per MENA si intendono i Paesi del Medio Oriente e del Nordafrica – il Forum sarà organizzato dalla stessa ENAT, la Rete Europea per il Turismo Accessibile, insieme al Jordan MICE & AQABA Special Economic Zone Authority-ASEZA, in collaborazione con il Ministero del Turismo e delle Antichità della Giordania e sotto l’Alto Patronato del principe Ra’ad Bin Zeid, presidente del Consiglio Superiore per gli Affari delle Persone con Disabilità nel Paese mediorientale.
«Sin dall’inizio – dichiara Roberto Vitali, fondatore e presidente di Village for all – abbiamo voluto sostenere questa importante piattaforma di partenariato euro-arabo il cui scopo è quello di scambiare politiche e pratiche all’avanguardia, con la creazione di una forte partnership locale per lo sviluppo di V4A® nell’area MENA, che oggi costituisce un mercato di ben 56 milioni di persone con disabilità e con bisogni speciali che possono venire in vacanza in Italia ed Europa, così come gli europei possono fare le loro vacanze in queste nuove e interessanti destinazioni che si aprono ora al turismo accessibile».

Donazione

Aiutaci con una donazione a portare avanti progetti per l'accessibilità e turismo accessibile

L’evento di Aqaba ospiterà diverse sessioni dove si parlerà di formazione all’accessibilità, di incentivare lo sviluppo delle destinazioni turistiche accessibili arabe, di analisi delle dinamiche, di tendenze e sfide del mercato del turismo accessibile. Un appuntamento rivolto per lo più a responsabili, professionisti e tecnici del settore turistico, delle amministrazioni pubbliche e delle organizzazioni non governative.
Durante i lavori, inoltre, verrà anche presentato il Manifesto Red Sea MENA-EURO Accessible Tourism for Everyone e inaugurato l’Ufficio Regionale MENA-ENAT di Amman (Giordania) dallo JTB (Jordan Tourism Board), con l’obiettivo di fungere da collegamento tra tutti i partner coinvolti – tra i quali appunto anche il nostro V4A® – per sviluppare una strategia di turismo accessibile comune nella Regione e promuovere l’accessibilità universale. (S.B.)

(Fonte Superando.it del 10-12-2013)

Questo articolo è stato letto 3629volte!