TOUR4ALL – Development of curricula on Accessible Tourism for VET Tourism Courses

TOUR4ALL – Development of curricula on Accessible Tourism for VET Tourism Courses

15 Febbraio 2017 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 3707volte!

TOUR4ALL Logo - TOUR4ALL – Development of curricula on Accessible Tourism for VET Tourism Courses

TOUR4ALL – Development of curricula on Accessible Tourism for VET Tourism Courses

Il Centro per lo Sviluppo Creativo “Danilo Dolci” (http://www.danilodolci.org/ ) è un’associazione no profit di Palermo (PA) che coinvolge giovani e adulti, operando principalmente attraverso progetti in ambito educativo a livello sia locale che internazionale, rifacendosi agli insegnamenti e alle tematiche alla base del lavoro del nostro fondatore, Danilo Dolci.

Danilo Dolci è stato un sociologo, poeta, educatore e attivista della nonviolenza italiano. Fu soprannominato Gandhi della Sicilia o Gandhi italiano.

Donazione

Aiutaci con una donazione a portare avanti progetti per l'accessibilità e turismo accessibile

Il Centro è coinvolto in un progetto dal titolo TOUR4ALL: Development of curricula on Accessible Tourism for VET Tourism Courses, il cui lo scopo è quello di colmare il gap di competenze che vi è all’interno del settore della formazione professionale nell’ambito del Turismo Accessibile, offrendo strumenti quali: 1) un training di riqualificazione delle competenze; 2) uno strumento per convalidare le abilità legate al settore del Turismo Accessibile; 3) una piattaforma di  apprendimento online sia per gli allievi che per i formatori.

Il progetto si rivolge al mercato del turismo accessibile con molte potenzialità ma dalla mancanza di competenze di accoglienza da parte delle strutture turistiche tradizionali e dei loro staff. Al fine di promuovere con successo e sfruttare al meglio il turismo in tutto il suo potenziale, TOUR4ALL mira a fornire soluzioni per soddisfare questo potenziale target group.

Il progetto prevede la collaborazione di un variegato partenariato, soprattutto dal punto di vista delle competenze, ponendo le basi per prodotti finali di qualità e ben delineati. Il consorzio è composto infatti da 9 partner provenienti da 6 paesi del nord, del sud e dell’est Europa, appartenenti al settore pubblico, al terzo settore (nello specifico, associazioni che lavorano nel campo della disabilità e organizzazioni non governative), al settore della formazione professionale e a quello turistico.

I partner sono:

Durante questa prima fase, il progetto prevede una ricerca sul campo attraverso questionari online, interviste e focus group per individuare le esigenze alla base della formazione. A questo proposito si richiede di partecipare a un questionario online promossa da sei paesi europei nell’ambito del progetto TOUR4ALL approvato dal programma ERASMUS+ dell’UE.
L’obiettivo è quello di raccogliere informazioni sul Turismo Accessibile, ovvero una tipologia di turismo che riguarda viaggi accessibili a tutti, anche alle persone con disabilità, incluse le persone che hanno difficoltà motorie, uditive, visive, cognitive, gli anziani, o le persone con disabilità temporanee.
Il concetto di Servizi accessibili è fondamentale per promuovere una tipologia di turismo facilmente fruibile da tutti.
Tutte le risposte sono riservate e saranno usate solo nell’ambito di questa indagine.

Per rispondere al questionario online clicca qui

Il questionario è strutturato in domande a risposta multipla e la impegnerà solo per 3 minuti.

Questo articolo è stato letto 3707volte!