Superbonus 110%: “il bonus ascensori” tra le novità della legge di Bilancio 2021

Superbonus 110%: “il bonus ascensori” tra le novità della legge di Bilancio 2021

6 Gennaio 2021 Off Di Redazione di italiAccessibile
Tempo di lettura: 1 Minuto

Questo articolo è stato letto 2441volte!

Superbonus 110% : “il bonus ascensori” tra le novità della legge di Bilancio 2021

Tra le novità della Legge di Bilancio 2021 c’è il bonus ascensori e montacarichi.

La nuova Manovra, in vigore dal 1° gennaio 2021, apre alle spese per la rimozione delle barriere architettoniche nel rispetto di determinati requisiti.

Tra le modifiche al superbonus 110%, infatti, c’è quella della lettera d) del comma 66 dell’articolo 1 del testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 30 dicembre 2020.

La disposizione prevede quanto segue:

“d) al comma 2, primo periodo, dopo le parole: «nei limiti di spesa previsti, per ciascun intervento di efficienza energetica, dalla legislazione vigente,» sono inserite le seguenti: «nonché agli interventi previsti dall’articolo 16-bis, comma 1, lettera e), del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, anche ove effettuati in favore di persone di età superiore a sessantacinque anni,»

Rientrano nell’agevolazione, quindi, le spese per l’installazione di strumenti che favoriscono la mobilità di persone con disabilità, in base a quanto riportato nell’articolo 3, comma 3, della legge 104 del 1992.

Sono inoltre ricompresi i lavori di rimozione delle barriere architettoniche, effettuati in favore di persone di età superiore a 65 anni.

Si aggiunge quindi un altro pezzo all’agevolazione prevista dal decreto Rilancio, per cui è prevista una proroga per i lavori che a giugno 2022 sono conclusi al 60%.

La nuova scadenza è fissata al 31 dicembre 2022.

Devono essere tuttavia rispettati i requisiti previsti dalla legge, nel caso specifico le caratteristiche tecniche stabilite dal DM n. 236 del 1989.

 

Questo articolo è stato letto 2441volte!