Sicilia, a Caltagirone il presepe tattile e sensoriale per vedenti ed ipovedenti

Sicilia, a Caltagirone il presepe tattile e sensoriale per vedenti ed ipovedenti

30 Dicembre 2014 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 6999volte!

presepe-tattile-caltagirone-italiaccessibile“Lux in Tenebris” è il nome del presepe tattile – sensoriale per non vedenti e ipovedenti che, promosso dai Musei civici “Luigi Sturzo” in collaborazione con le associazioni di volontariato Ispar Paideia (Maria Grazia De Francisci, Emanuela Italia e Gaetana De Francisci) e Movimento apostolico ciechi presieduto da Tommaso Gucciardi, ed allestito presso il Museo delle ville storiche calta-gironesi e siciliane di Villa Patti, a Caltagirone.

Il presepe predispone anche di una serie di ambientazioni realizzati con vari materiali, come piante aromatiche, sughero, stoffe in grado di esaltare le percezioni tattili e olfattive, nel segno di un’idea e di una funzione dei musei sempre più rivolta a Tutti e tenendo conto dei “bisogni speciali” di una parte del pubblico.

I visitatori saranno accompagnati da un operatore guida, anch’egli non vedente, che favorirà la piena fruizione dell’esperienza “buio”.

Donazione

Aiutaci con una donazione a portare avanti progetti per l'accessibilità e turismo accessibile

“Lux in Tenebris” sarà visitabile sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 gennaio dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 15,30 alle 18,30 per tutti è prevista la prenotazione con offerta per l’ingresso di un euro pressoMusei civici “Luigi Sturzo” in Via Taranto, 14 Caltagirone (Catania) Tel 0933 41.421

Questo articolo è stato letto 6999volte!