ItaliAccessibile - blog turismo accessibile, accessibilità e sport disabile “Segni d’Arte” la video-guida in LIS alla Galleria d’Arte Moderna di Palermo | ItaliAccessibile – BLOG TURISMO ACCESSIBILE, ACCESSIBILITÀ E SPORT DISABILE

“Segni d’Arte” la video-guida in LIS alla Galleria d’Arte Moderna di Palermo

Questo articolo è stato letto 5287volte!

Alla Galleria d’Arte Moderna di Palermo “Segni d’Arte” la video-guida delle collezioni nella Lingua dei Segni Italiana disponibile anche su Play e Apple Store.

Videoguida in Lis Galleria d’Arte Moderna Palermo

“Segni d’Arte” è la nuova guida in Lingua dei Segni Italiana disponibile gratuitamente su tablet presso la biglietteria del museo, che prosegue così il percorso intrapreso nei confronti dell’inclusione di diverse tipologie di pubblico.
L’App è stata realizzata da Orpheo, attraverso un’opera di mecenatismo nell’ambito del suo Programma dedicato all’accessibilità museale “Arte per Tutti”, ed è disponibile gratuitamente on-line su Play e Apple Store, allo scopo di consentire a tutti la fruizione, anche virtuale, del museo.
Si tratta di un percorso- realizzato in collaborazione con Civita Sicilia- che racconta, attraverso 13 capolavori, il museo e la sua collezione, pienamente integrata con la storia locale quanto con quella nazionale e internazionale tra Ottocento e Novecento.

Per la realizzazione della video-guida, Orpheo si è avvalsa del supporto tecnico dell’Associazione Kiasso, la prima in Italia ad occuparsi di Turismo Accessibile per persone sorde, e di Studio Colosseo per le fasi di shooting e montaggio dei video. I testi sono stati adattati dall’italiano alla Lingua dei Segni e interpretati nel video da una persona sorda.
La peculiarità della guida è anche costituita dal fatto che i sottotitoli rappresentano una traduzione dalla Lingua dei Segni all’italiano, sono stati dunque realizzati a partire dal video in LIS, e successivamente trasposti in italiano.
Inoltre, ogni video è accompagnato da un sottofondo musicale coerente con il periodo storico delle opere d’arte che si stanno osservando: sottotitoli e musiche rendono la video-guida universalmente accessibile a tutto il pubblico del Museo. L’obiettivo dell’intero progetto è stato, infatti, quello creare una guida unica per tutti i visitatori, realizzando un prodotto che potesse soddisfare al meglio le esigenze di tutti.

Questo articolo è stato letto 5287volte!

Share
Redazione di italiAccessibile

Responsabile del blog Pierpaolo Capozzi

Disqus Comments Loading...

Recent Posts

RECENSIONE AL LIBRO “DALL’ ALTRA PARTE DELL’ ETICHETTA” DEL DOTT. CECERE

RECENSIONE AL LIBRO "DALL' ALTRA PARTE DELL' ETICHETTA" DEL DOTT. CECERE   di Rina Cerchione Rina Cerchione Fotografia  https://www.facebook.com/RinaCerchionePhotography/ Instagram… Read More

4 settimane ago

Fondazione LIA al Salone Internazionale del Libro di Torino per l’accessibilità

Fondazione LIA al Salone Internazionale del Libro di Torino Due appuntamenti dedicati all’accessibilità e all’inclusione sociale In occasione della 32°… Read More

1 mese ago

Fish Onlus : Primo maggio e persone con disabilità

Primo maggio e persone con disabilità Il lavoro è per tutti un presupposto di dignità. Per le persone con disabilità… Read More

2 mesi ago

Giornate di Primavera Fai percorso accessibile nel Museo Arcos di Benevento

24 marzo 2019 #giornatediprimaverafai percorso accessibile nel Museo Arcos di Benevento a cura di ItaliAccessibile blog su turismo accessibile,accessibilità e… Read More

2 mesi ago

8 marzo: Giusy Versace inaugura a Venezia “Wall of Dolls”

8 marzo: Giusy Versace inaugura a Venezia "Wall of Dolls" Un legame a doppio fillo unisce Giusy Versace alla città… Read More

3 mesi ago

L’ 8 marzo delle donne e delle ragazze con disabilità

L’8 marzo delle donne e delle ragazze con disabilità Nella Giornata della donna la Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap… Read More

3 mesi ago
Feedelissimo – sito che pubblicizza gratuitamente i nostri contenuti.

ItaliAccessibile aderisce alla Fish