Pisa Valdera Workshop sociale in collaborazione con il Progetto Viaggiare Disabili

Pisa Valdera Workshop sociale in collaborazione con il Progetto Viaggiare Disabili

6 Marzo 2017 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 5325volte!

pisavaldera workshop 1024x569 - Pisa Valdera Workshop sociale in collaborazione con il Progetto Viaggiare Disabili

Pisa Valdera Workshop dal 10 al 13 marzo 2017

 

Donazione

Aiutaci con una donazione a portare avanti progetti per l'accessibilità e turismo accessibile

Un tour di 4 giorni, dal 10 al 13 marzo 2017, alla scoperta di Pisa, ma anche incontro tra domanda e offerta turistica nazionale e internazionale.

Dal 10 al 13 marzo verrà presentata , l’idea è di Freeway una società di comunicazione diretta da Dejan Uberti un giovanissimo studente di Lingue per la internazionale e d’impresa all’Università di Siena, in collaborazione con l’Associazione l’Ancora con il progetto Viaggiare Disabili per la parte relativa al turismo sociale, sanitario ed accessibile.

Viaggiare Disabili è un progetto che nasce all’interno de L’Associazione L’Ancora ed ha lo scopo di promuovere ogni tipo di spostamento, per turismo, lavoro, sport, salute o altro.

Il Progetto Viaggiare Disabili nasce per informare su itinerari, bar, ristoranti, musei e strutture ricettive accessibili a Tutti (www.viaggiaredisabilitour.com).

l’evento ha l’obiettivo di far conoscere agli oltre 50 buyer, tra agenzie di viaggi, tour operator, giornalisti e blogger, provenienti da tutta Italia e anche da alcune nazioni europee, luoghi ad ora poco conosciuti e meno visitati dai turisti.
Il 10 marzo l’evento si aprirà con una conferenza aperta al pubblico, a cui prenderanno parte tutti i buyer, presso la Certosa di Calci, in cui si parlerà delle potenzialità turistiche della Valdera, e anche del forte impatto del turismo sanitario, grazie all’intervento del Prof. Mosca, che illustrerà il suo lavoro con la Fondazione ARPA.
Nei giorni seguenti, il gruppo di buyer sarà impegnato nella visita di alcuni musei di Pisa, della Certosa di Calci, e di altre realtà turisticamente interessanti, così da poter poi studiare pacchetti specifici che permettano al territorio di crescere, non solo come numero di visitatori, ma anche come indotto turistico per le imprese del settore sul territorio.
A questo scopo, il 13 marzo, si terrà una vera e propria Borsa del Turismo, dove i buyer potranno incontrare l’offerta ricettiva locale, stringere accordi e studiare nuovi pacchetti da offrire ai propri clienti.
Momenti di alta cultura grazie ai tour turistici organizzati ad hoc con visita presso il Museo Nazionale San Matteo, alla tenuta e alla Cantina Tenuta di Ghizzano o, ancora, alla Chiesetta di Santa Maria della Spina sul Lungarno.
Già numerose le adesioni di hotel, agriturismi e residenze storiche a questa giornata.
#pisavalderaworkshop
Per informazioni pisavalderaworkshop@gmail.com oppure cell 3774413323.

Questo articolo è stato letto 5325volte!