“I cassetti della memoria” percorso sensoriale all’interno del Museo Civico Polironiano di San Benedetto Po

“I cassetti della memoria” percorso sensoriale all’interno del Museo Civico Polironiano di San Benedetto Po

1 Dicembre 2014 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 6891volte!

Museo Civico Polironiano di San Benedetto PoFondato nel 1977, il Museo Civico Polironiano di San Benedetto Po è uno dei maggiori musei etnografici d’Italia.
Il Museo, collocato negli splendidi spazi dell’antico monastero benedettino di Polirone, offre un ampio quadro dell’etnografia della Bassa Padana riproponendo la storia della civiltà contadina collegandola alla secolare opera di trasformazione dei monaci benedettini.
Il Museo ha una sezione didattica specializzata nell’accoglienza delle scuole, ospita convegni, mostre e organizza attività domenicali per famiglie. Completano l’offerta culturale la biblioteca, l’archivio documentario e l’archivio fotografico.

Entrate nelle stanze del Museo Civico Polironiano e scoprirete “I cassetti della memoria”. Si tratta di un percorso sensoriale all’interno di alcune stanze nelle quali il visitatore, affiancato da una figura educativa, potrà scoprire i “sentimenti” degli oggetti e quelli che risuonano in noi.
Il percorso è stato studiato per consentire una partecipazione attiva del visitatore con disabilità e disagio psichico. In un’esperienza a più mani e a più voci, il nostro passato ed il futuro si trasformano in narrazioni, disegni, collage e oggetti da condividere insieme agli altri.

[banner]

Il percorso è pensato e realizzato in rapporto al disagio, alla disabilità ed all’età del partecipante. I laboratori e le attività sensoriali non vogliono essere un momento terapeutico, ma un’esperienza creativa di gruppo.

Consente di avvicinarsi al museo in modo attivo, partecipe ed innovativo.

E’ rivolto ad adulti e bambini dai 6 anni con disabilità e disagio psichico.

I giorni disponibili per le visite sono il martedì, mercoledì e giovedì ( il venerdì solo su richiesta) gli orari sono pomeridiani dalle 14.30 alle 17.30 sebbene ci sia la possibilità in alcune specifiche situazioni di richiedere una mattina.
Per maggiori informazioni :
UFFICIO IAT
P.zza Matilde di Canossa 7
tel. 0376/623036
mail. iat@oltrepomantovano.eu
Possibilità di chiarimenti più specifici attraverso contatto diretto con un referente:
tel. 338-9528618

Questo articolo è stato letto 6891volte!