Giro Handbike, Diamond of Fame: Ambra Sabatini proclamata atleta paralimpica dell’anno

Giro Handbike, Diamond of Fame: Ambra Sabatini proclamata atleta paralimpica dell’anno

1 Febbraio 2022 0 Di Redazione di italiAccessibile
Tempo di lettura: 2 Minuti

Questo articolo è stato letto 1424volte!

A pochi giorni dal conferimento del Diamond of fame al migliore atleta paralimpico dell’anno – che si terrà il 4 febbraio al Cosmo Palace Hotel di Cinisello Balsamo – Fabio Pennella Presidente SEO svela in anteprima il nome del vincitore della sesta edizione. “Ambra Sabatini è l’atleta che meglio ha rappresentato l’Italia quest’anno, world record che ancora una volta ha scritto la storia dello sport italiano. Giovane e promettente, non potevamo fare scelta migliore. Dopo aver seguito e gioito con grande emozione le Paralimpiadi di Tokyo, con i membri della nostra giuria Claudio Arrigoni del Corriere Della Sera e Lorenzo Rota di Rai Sport, non abbiamo avuto dubbi sull’assegnazione del Diamond of fame”.

Un onore per me ricevere questo prestigioso premio, ricco di significato e importanza – dichiara Ambra Sabatini – Essere stata premiata come l’atleta che meglio si è distinta in campo internazionale portando alto il valore dello Sport Paralimpico Italiano non solo mi riempie di orgoglio ma mi dà forza per continuare a lottare e spingermi oltre i miei limiti per conquistare nuovi traguardi sia sportivi che personali. Un sincero e sentito ringraziamento a SEO che oltre al Giro Handbike organizza anche la Diamond of fame”.

La serata del 4 febbraio 2022 sarà condotta da Germano Lanzoni lo show man più irriverente d’Italia, dal 7 dicembre è al cinema con il nuovo film “Mollo tutto e apro un chiringuito”, con la partecipazione di Laura Formenti direttamente da Comedy Central e dal suo nuovo Tour. Confermata la partecipazione della nota cantante Luisa Corna, testimonial del Giro Handbike 2022.

DIAMOND OF FAME – Un premio annuale di cui è insignito l’atleta che meglio si è distinto in campo
internazionale portando alto il valore dello Sport Paralimpico Italiano con i principi che da esso ne derivano.

L’organizzazione dell’intero evento, ideato da Andrea Leoni,  dal 2020 è affidata a SEO.

Nelle precedenti edizioni il premio è stato assegnato a Simone Barlaam (2019), Nazionale di Powerchair Hockey (2018), Francesca Porcellato (2017), Federico Morlacchi (2016), Martina Caironi (2015).

LORENZO TIRELLI – Titolare di Vetroconsul, sponsor dell’evento, una società di consulenza delle più importanti aziende di illuminazione al mondo, si dedica manualmente alla creazione e alla lavorazione del cristallo per realizzare oggetti speciali e unici che trovano nell’esclusività del pezzo, applicazione in ambiti non commerciali, come il Diamond of fame.

 

Fonte: ufficio stampa Giro Handbike

Questo articolo è stato letto 1424volte!