Disabilità ed Istruzione: ho realizzato un sogno laureandomi

Disabilità ed Istruzione: ho realizzato un sogno laureandomi

20 Maggio 2017 0 Di Redazione di italiAccessibile

Questo articolo è stato letto 6362volte!

di Domenico Foglia

La mia esperienza di studio, vuole essere un monito, per tutti i ragazzi come me che hanno una disabilità fisica: non smettete mai, di allenare il cervello, tenetelo sempre impegnato.

Domenico Foglia- Laurea

Domenico Foglia- Laurea

Donazione

Aiutaci con una donazione a portare avanti progetti per l'accessibilità e turismo accessibile

Tutto iniziò , quando un giorno un professore universitario di Napoli, venne a casa e mi fece vedere su internet una Università Telematica, “L’università telematica internazionale Uninettuno di Roma, e mi disse: perché non ti iscrivi a questa Università è molto organizzata e a distanza di anni lo ringrazio.

Ammetto, che la mia prima reazione a questa proposta è stata negativa, poi però dopo un confronto con mia madre e al suo sostegno e anche al sostegno della mia famiglia mi sono convinto a iscrivermi. E così è iniziata la mia avventura universitaria.
Ammetto, che io ho avuto un metodo di studio troppo superficiale, facevo il riassunto delle videolezioni, (inserendo solo le cose più importanti), e solo qualche volta ho letto i libri. Fino a quando, ho conosciuto un collega, grazie al quale, ho scoperto che su Facebook, c’erano dei gruppi per ogni materia universitaria, creati dagli altri colleghi universitari, questo, oltre a farmi preparare per gli esami, mi ha permesso , soprattutto mi ha permesso di fare conoscenza con delle bravissime persone, con il quale, ho condiviso la mia avventura universitaria, perché io sono dell’idea che lo studio significa anche condivisione.
La mia avventura universitaria si è conclusa da poco, il 21 marzo 2017 mi sono laureato presso Università Telematica Internazionale UniNettuno di Roma in Scienze della Comunicazione.

La mia esperienza, vuole essere un monito , per tutti i ragazzi : non smettete mai, di allenare il cervello , tenetelo sempre impegnato .

Questo articolo è stato letto 6362volte!