Viaggiare in taxi a Firenze per i non udenti sarà più facile

0
Sostieni ItaliAccessibile

Questo articolo è già stato letto 1994volte!

Parte l’iniziativa “Il 4390 ascolta tutti”, nata dall’accordo tra la cooperativa dei tassisti 4390 Taxi Firenze e Ens Firenze, l’ente nazionale sordi.

App Taxi Sordi
App Taxi Sordi

L’ obiettivo è quello di formare i tassisti per conoscere le semplici ma particolari esigenze dell’utente sordo, promuovere tramite un video formativo l’app dedicata e i mezzi alternativi al telefono per usufruire del servizio taxi.

I tassisti del 4390 parteciperanno a otto giornate di formazione nel corso delle quali saranno istruiti dai rappresentanti dell’Ens sulle accortezze necessarie per rendere l’esperienza taxi dell’utente sordo autonoma e agevole.

A Firenze e in altre 50 città italiane è già attiva l’App Taxi Sordi, sviluppata dall’Unione Radiotaxi d’Italia (di cui il 4390 è socio fondatore). Nel capoluogo toscano è inoltre disponibile il servizio sms, rivolto a tutti gli utenti, tramite cui è però possibile specificare la propria condizione al fine di ricevere un servizio adeguato alle singole necessità: basterà inviare un messaggio al numero 333-8077555 ed in pochi minuti arriverà il taxi.
Per scaricare l’app per Android https://play.google.com/store/apps/details?id=it.ud.microtek.Sordi&hl=it

Per Apple https://itunes.apple.com/it/app/taxi-sordi/id536477216?mt=8

Questo articolo è già stato letto 1994volte!