ItaliAccessibileItaliAccessibileItaliAccessibileItaliAccessibile Privacy Policy
close

Pescara

AccessibilitàEventi accessibiliHome pageItaliAccessibile NotiziePercorsi SensorialiPescaraTurismo Accessibile

Hi-Storia, progetto interattivo per riprodurre monumenti e territori

HI-STORIA-santi-guerrieri-trasparente

Valorizzare e rendere accessibile il patrimonio culturale della regione attraverso nuove tecnologie. Il progetto interattivo per riprodurre monumenti e territori nasce a Pescara ed ha l’adesione di scuole in tutto l’Abruzzo.

Si chiama Hi-Storia e nasce dal connubio tra storia dell’arte e informatica creato da due giovani abruzzesi: Emanuela Amadio e Stefano Colarelli.
I due ricercatori hanno lavorato all’ideazione di dispositivi interattivi che riproducono monumenti e opere d’arte. Un progetto accessibile anche ai non vedenti grazie ad attivatori collocati sulle stampe tridimensionali che consentono di aprire i contenuti multimediali con il tocco delle dita.

La sede operativa è a Pescara, ma il progetto è sbarcato anche fuori Abruzzo. Nel 2014 hanno svolto i primi lavori su commissione, tra cui l’audioguida tattile del Parco Gran Sasso-Laga.

Finora 60 istituti scolastici italiani hanno inserito il progetto nel piano dell’offerta formativa o attivato una convenzione, per realizzare uno o più dispositivi nel territorio di riferimento.

  Hi-Storia rappresenta un modo con cui le scuole possono realizzare azioni didattiche tese alla valorizzazione del proprio territorio.

Queste le scuole abruzzesi coinvolte nel progetto: istituto comprensivo Pescara 7, Iis “Ovidio” di Sulmona, istituto comprensivo 2 di Chieti, Nautico di Ortona, istituto comprensivo 2 di Ortona, liceo “Curie” di Giulianova.
Emanuela Amadio e Stefano Colarelli, con gli studentilavorano alle diverse fasi di realizzazione dell’audioguida, partendo dallo studio del monumento fino a testare il dispositivo finito. Il lavoro è diversificato a seconda del grado dell’istituto. L’obiettivo è insegnare ai ragazzi un metodo di lavoro che consenta di guardare le città con nuovi occhi. Le scuole hanno creduto in Hi-Storia, cogliendone la portata innovativa.

Tra i riconoscimenti conquistati da Hi-Storia il Premio Innovazioni di Confindustria Chieti Pescara e la menzione di merito nella sezione Education alla Maker Faire Rome. Dal 2016 siamo inseriti tra le buone pratiche dell’alternanza scuola-lavoro dall’Ufficio scolastico della regione Abruzzo.

Al progetto partecipano membri della sezione provinciale dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti.

#HiStoria

Leggi tutto
Turismo Accessibile

Premio Nazionale ‘Turismi accessibili’“. Il 27 maggio a Pescara

turismi-accessibili-Simona-Petaccia

Cerimonia di consegna del premio nazionale ‘Turismi accessibili’ sabato 27 maggio 2017 a Pescara.

Turismo Accessibili
Turismo Accessibili

Sabato 27 maggio alle ore 10:30 presso il “Parco dei Sogni” in via Mafalda di Savoia a Pescara ci sarà la cerimonia di consegna dei riconoscimenti relativi al suo premio nazionale “Turismi accessibili – Giornalisti, Comunicatori e Pubblicitari superano le barriere” (www.turismipertutti.it) con il patrocinio della Camera dei Deputati alla onlus Diritti Diretti .

“TURISMI ACCESSIBILI” premia articoli, servizi radio-televisivi, spot pubblicitari, video e campagne di comunicazione realizzati da giornalisti, pubblicitari e comunicatori per raccontare chi è riuscito a produrre sviluppo socio-economico unendo i concetti di attrattività, innovazione, estetica e/o sostenibilità alla cultura dell’accessibilità.

Lo scopo del premio è di dare visibilità alle buone pratiche utilizzate da realtà pubbliche e private (enti, aziende, istituzioni culturali, associazioni ecc.) che, operando direttamente o indirettamente nel settore del Turismo e della Cultura in Italia, abbiano reso la visita e la fruizione dei luoghi un evento piacevole per tutti.

In sostanza, il premio è dedicato a chi ha superato gli ostacoli architettonici, ambientali e culturali per una fruizione agevole e sicura di mezzi di trasporto, strutture turistico-ricettive o di luoghi d’interesse artistico, storico e culturale.

“TURISMI ACCESSIBILI” premia quindi l’accessibilità che già esiste nelle varie tipologie di turismo: culturale, enogastronomico, sportivo, congressuale, balneare, montano, termale, scolastico, religioso ecc.

Attraverso questa sua iniziativa, infatti, la onlus Diritti Diretti desidera mostrare a manager pubblici e privati come l’accessibilità può migliorare un territorio e la sua offerta turistico-culturale, con notevoli progressi sulla vivibilità delle persone che lo visitano e lo abitano, oltre che con importanti profitti per il mondo delle imprese.

Alla cerimonia di premiazione parteciperanno:

– Presidente Diritti Diretti, Simona Petaccia 

– Vincitrice Premio del Pubblico 2017, Rosanna Pesce

– Vincitore Premio degli Esperti 2017, IsITT (Istituto Italiano Turismo per Tutti).

Leggi tutto
Diritti dei disabiliDiversamente AbiliHome pageItaliAccessibile NotizieNotizie DisabilitàPescaraSport Disabili

“Solidarietà fa Sport” a Pescara per sensibilizzare nelle scuole alla disabilità

Pescara-Sport-solidarietà
Pescara, Sport e solidarietà

Presentato a Pescara il progetto “Solidarietà fa sport” dell’assessorato alle Politiche sociali che nasce per promuovere una sensibilizzazione dei giovani e della comunità alle tematiche che riguardano la disabilità di tipo fisico, psichico, sensoriale, intellettuale e relazionale.

Un progetto che vede la collaborazione delle associazioni Anfass, Addesi Cycling, Amicacci Giulianova, Ens, Cosma, Aism, Diversuguali, Arda, Asd Polisportiva La Fenice, Uildm, Sottosopra, Anmic, Udi, Anfass, Movimentazioni, Spazio Donna, Percorsi e Cooperativa Aurora Valori&Sapori che operano nell’ambito della disabilità e degli istituti scolastici secondari di primo e secondo grado.

L’assessore alle Politiche Sociali Antonella Allegrino ha illustrato le tappe del progetto.

Con questo progetto si è inteso creare un’attenzione particolare al tema della disabilità attraverso le testimonianze di atleti disabili e di operatori delle associazioni. Sono loro, infatti, i protagonisti di una serie di iniziative nelle scuole che mirano a coinvolgere, in diversi modi, gli studenti, affinché ogni persona possa responsabilizzarsi e rappresentare una risorsa.

Il confronto con gli studenti serve anche a sollecitarli a vivere in modo diverso gli ostacoli che trovano nella vita e che possono essere superati con coraggio e determinazione, grazie alla voglia di esprimere se stessi in base a ciò che ognuno sa fare. Questo è un messaggio che va oltre l’attività di sensibilizzazione e che sarà lanciato anche in occasione di un evento importante, la Coppa Italia di basket in carrozzina, che si terrà il 3 e il 4 marzo al PalaElettra di Pescara in collaborazione con la Polisportiva Amicacci di Giulianova (Teramo), che partecipa con atleti impegnati nel basket in carrozzina.

Si prevede anche l’assegnazione di sei borse di studio dal concorso “Social Reporter”,tre per le scuole secondarie di primo grado e tre per quelle di secondo grado. Gli studenti, per partecipare, dovranno scrivere un articolo giornalistico su uno degli incontri a cui hanno preso parte o su uno degli eventi in programma. Oltre alla finale di Coppa Italia del 3 e 4 marzo, ci sarà lo spettacolo ‘Un grande abbraccio’, della compagnia Mayor Von Frinzius, con il comico Paolo Ruffini, che andrà in scena al Teatro Massimo il 21 marzo, Giornata mondiale della Sindrome di Down.

Leggi tutto
#FLA PescaraAccessibilitàBarriere ArchitettonicheDiritti dei disabiliEventi Turismo AccessibileFiereHome pageItaliAccessibile NotiziePescaraTurismo Accessibile

#FLA16 Pescara Festival : si inaugurerà la nuova sezione “VIAGGI POSSIBILI”

fla-pescara-festival
#FLA Pescara Viaggi Possibili
#FLA Pescara Viaggi Possibili

Sabato 12 novembre 2016 ore 16.00 presso il museo ”Casa Natale di Gabriele d’Annunzio” in Corso Manthonè n. 116 a Pescara (PE), nell’ambito del XIV FLA Pescara Festival (www.pescarafestival.it), si inaugurerà la nuova sezione “VIAGGI POSSIBILI – Conversazioni con i protagonisti del turismo accessibile” ideata e diretta dalla giornalista Simona Petaccia, Presidente della onlus Diritti Diretti.

Il #FLA Pescara Festival è letteratura, ma non solo; in senso più ampio, è intrattenimento. Infatti, il #FLA è libri, ma anche musica, teatro, giornalismo, reading, poesia, fumetto, degustazioni.

Il #FLA Pescara Festival è il modo di guardare alla vita dei volontari, ragazzi e ragazze in grado di immaginare mondi diversi e in grado di mettersi in gioco assieme a noi e a voi per renderli realizzabili, concreti.

In quest’ottica, s’inserisce la nuova sezione “VIAGGI POSSIBILI”, che si aprirà con una conversazione sulla possibilità di superare le barriere architettoniche nei luoghi d’interesse culturale.

INTERVENTI:

* SIMONA PETACCIA – Ideatrice e moderatrice

Giornalista specializzata in attività di informazione/comunicazione delle imprese pubbliche e private (www.simonapetaccia.it), si occupa di turismo accessibile (www.dirittidiretti.it) e si propone come consulente per enti pubblici, aziende, associazioni ecc. che vogliono aprire le loro attività a tutti.

* GABRIELLA CETORELLI SCHIVO – Ospite

Responsabile del Servizio Progetti Speciali presso la Direzione Generale Musei del MiBACT (Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo), ove cura e coordina progetti di accessibilità al patrimonio culturale su tutto il territorio nazionale.

* LUCIA ARBACE –
Direttrice del Polo Museale dell’Abruzzo, già Soprintendente presso la SBEAP (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio) dell’Abruzzo.

CONTATTI:

info@dirittidiretti.it.

Ingresso libero.

Leggi tutto
Dimensione carattere
Designed by

best down free | web phu nu so | toc dep 2017

Advertisment ad adsense adlogger